La Regione del Veneto continua il suo forte impegno sul tema del Green Public Procurement, promuovendo, con grande successo, per il terzo anno consecutivo a Venezia il Forum Compraverde Buygreen Veneto. L’evento è stato inserito tra le iniziative del Progetto Europeo “Life prepAIR” per la sostenibilità ambientale e ha ospitato il workshop previsto dal progetto CReIAMO PA del Ministero dell’Ambiente, finanziato da PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020.

L’evento si è caratterizzato anche quest’anno per essere un’importante occasione per attivare collaborazioni, sinergie e scambi tra amministratori e funzionari delle pubbliche amministrazioni, operatori del sistema imprenditoriale, enti e organizzazioni per la ricerca, la formazione e l’educazione allo sviluppo sostenibile, nonché importante appuntamento di aggiornamento professionale per gli ordini professionali degli architetti e degli ingegneri.

Il programma delle due giornate ha proposto la “nuova strategia regionale sul GPP”, inaugurata con la sottoscrizione di un Protocollo di Intesa con tutte le Università del Veneto, Unioncamere e ARPAV che impegna per il primo anno di lavoro le amministrazioni firmatarie sul tema dei rifiuti.

La prima giornata del Forum l’11 giugno 2019 ha visto sia un approfondimento sul tema dei rifiuti sia una sessione operativa, nel pomeriggio, in cui sono state raccolte concrete idee, proposte, osservazioni per la riscrittura del nuovo “CAM sui Rifiuti Urbani”. In parallelo, nella medesima giornata, è stato organizzato un workshop, all’interno della Linea di intervento L1 WP1 del progetto “CReIAMO PA”, per raccogliere le esigenze di tutte le stazioni appaltanti invitate a partecipare alla riscrittura di un nuovo Piano d’Azione Regionale sul GPP, per proporre strategie più efficaci di intervento per la promozione della cultura degli acquisti verdi nel territorio regionale.

La mattina dell’11 giugno ha poi visto la cerimonia di assegnazione della seconda edizione del Premio Compraverde Veneto, articolato nelle due categorie “Stazioni Appaltanti” e “Imprese”, i cui vincitori sono elencati in questa pagina.

Mentre il 12 giugno 2019 il programma del Forum è proseguito con un focus specifico sull’efficientamento energetico dal titolo “edifici pubblici e riqualificazione energetica: esperienze a confronto”, ricco di interventi di specialisti nel settore che hanno indagato le diverse sfaccettature del tema dell’efficientamento energetico e della rigenerazione urbana, in co-organizzazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia e la Federazione Regionale degli Ordini degli Architetti del Veneto, presso i quali è accreditato e rientrante all’interno delle iniziative programmate per il 2019 per il progetto comunitario “Life prepAIR” azione C.17.1 e C.17.2 per la sostenibilità ambientale.